Ablutofilia

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

Dal lat. ablutus, lavato, purificato. Indica un bisogno compulsivo di lavarsi per generare eccitamento sessuale.

L’albutofilia è una parafilia che mette in relazione il piacere sessuale con l’acqua.

In particolare, le persone affette da albutofilia provano piacere solo a contatto con l’acqua e, in particolare, quando pensano o vengono immerse in un bagno di acqua calda o fanno la doccia ad alte temperature. Tuttavia, in alcuni casi l’eccitazione si estende a tutti i tipi di interazioni con l’acqua.

Il soggetto può ritenere il farsi la doccia o il bagno, un tipo di preliminare necessario per giungere a uno stato di sufficiente eccitazione in quanto il lavarsi espone la nudità propria e/o del partner oppure, può ritenere le abluzioni un mezzo per placare l’ansia legata all’idea ossessiva di avere uno sgradevole odore corporeo.

Vedesi anche Alveofilia.

« Torna all'Indice del Glossario
error: Questo contenuto è protetto!!