ACROFILIA

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

Inclinazione a ritenere particolarmente eccitanti le attività sessuali praticate in luoghi elevati o semplicemente rialzati da terra. Certe attività relative al volo o a sport estremi (paracadutismo, deltaplano, bungee-jumping, etc.) innalzano i livelli di adrenalina causando un eccitamento del sistema nervoso che si può riflettere anche sul piano sessuale. La forma più nota di acrofilia è quella relativa ai rapporti sessuali sugli aerei; il fenomeno è così diffuso che esiste un’organizzazione, il Mile High Club, i cui membri hanno dimostrato di aver fatto sesso ad un’altitudine non inferiore ad un miglio da terra (1609 mt.).

Comunque si può fare riferimento all’acrofilia anche nel caso di persone che amano avere rapporti su strapiombi molto elevati o comunque in tutti i luoghi caratterizzati da un’altezza vertiginosa.

Dal gr. akros, punto più alto.

« Torna all'Indice del Glossario