ACTING-OUT

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

Con il termine “agito” o “acting out”, ci si riferisce all’espressione di sentimenti, desideri o impulsi attraverso l’azione, invece che con il linguaggio. Il comportamento può dunque essere incontrollato, poco riflessivo, incurante delle conseguenze negative delle proprie azioni. Esempi sono gli atti violenti, i furti, le menzogne o i rapporti sessuali occasionali, lo scopo è quello di gestire un conflitto emotivo non risolto.

In psicoanalisi, l’acting out viene considerato come una modalità non consona di scaricare una tensione emotiva. La tensione in realtà è dovuta ad un conflitto interno, ma la persona si comporta come se fosse causata da qualcosa di reale e attuale.

In alcuni soggetti esso si presenta come il tratto dominante della personalità e contraddistingue il modo di relazionarsi agli altri.

Il termine venne usato la prima volta da Freud nel 1914 per indicare “comportamenti ripetitivi o non che venivano emessi dai pazienti al di fuori delle sedute terapeutiche”.

Jacques Lacan, psichiatra e psicoanalista francese, dagli inizi degli anni ’50, invece, dopo l’osservazione di due casi clinici di Freud: “Dora” e “Psicogenesi di un caso di omosessualità femminile”, descrive tale meccanismo di difesa come un colpo di follia messo in atto dal soggetto, in maniera inconsapevole per attenuare un’angoscia incompresa e indecifrabile.

P. Blos, in un articolo del 1957, parlando di “delinquenza femminile” introduce il termine di “acting-out sessuale” indicando con ciò una sessualità agita con vari partner senza alcuna vera connotazione di carattere affettivo. In un altro scritto definisce l’acting-out un regolatore della tensione, questo meccanismo protegge l’organismo dall’angoscia intrapsichica spostando il conflitto tra l’Io e il mondo esterno. La tensione conflittuale non viene elaborata psichicamente e tradotta in termini simbolici ma scaricata coattivamente con l’azione. In questo senso l’acting-out è una forma di negazione tramite l’azione.

Sinonimi:
Agito
« Torna all'Indice del Glossario