AGNOSIA

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Back to Glossary Index

L’ agnosia, non conoscere, è un termine che deriva dal greco componendo a “privativo” e gnosis, “conoscenza”, è un disturbo neuropsicologico che intacca il riconoscimento percettivo di oggetti, persone, suoni o parti del corpo ma limitato a una sola modalità sensoriale (visiva, uditiva, tattile ecc.) e non imputabile a un deficit del corrispondente organo di senso (vista, udito, sensibilità ecc).
Può presentarsi separatamente in relazione a ciascuno dei cinque sensi e per ogni senso sono riscontrabili diversi tipi di agnosia tra cui la prosopoagnosia (agnosia visiva), cioè l’impossibilità di identificare volti familiari o il proprio viso riflesso da uno specchio.
Per chi soffre di agnosia un rapporto sessuale o orale puo risultare troppo impegnativo o essere rifiutato per l’incapacità di riconoscere le altre persone e di esprimere le proprie esigenze come chiedere o rifiutare un contatto intimo o portare a termine un attività che implichi un coinvolgimento fisico.
Suffisso per varie forme patologiche quali Somatoagnosia e Nosoagnosia.

« Back to Glossary Index