AIDS (Acquired Immune Deficiency Syndrome)

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

La Sindrome da Immunodeficienza Acquisita, altrimenti nota come AIDS (Acquired Immune Deficiency Syndrome), rappresenta lo stadio clinico terminale dell’infezione causata dal virus dell’immunodeficienza umana (HIV, Human Immunodeficiency Virus).
È una sindrome che può manifestarsi nelle persone con HIV anche dopo diversi anni dall’acquisizione dell’infezione.
Il suo veicolo è il virus HIV (Human Immunodeficiency Virus) che distrugge progressivamente le difese immunitarie dell’organismo, rendendolo poco resistente a virus e batteri.
L’HIV si trasmette attraverso lo scambio di fluidi corporei infetti, in qualsiasi stadio della malattia. Sangue, liquido seminale, secrezioni vaginali e latte materno sono fluidi che possono veicolare efficacemente il virus. La saliva non è fra questi, dunque è una falsa credenza che l’infezione da HIV possa contagiarsi tramite il bacio.
Durante i rapporti sessuali, in caso di rischio di contagio, il preservativo maschile, se usato correttamente, offre una buona protezione, sia nei confronti dell’AIDS che di altre malattie sessualmente trasmesse.

Sinonimi:
Sindrome da Immunodeficienza Acquisita
« Torna all'Indice del Glossario