Altruismo Sessuale

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

Atteggiamento della persona che, durante l’attività sessuale, si cura del piacere dell’altro, vive come un piacere proprio il godimento del partner, posticipa l’orgasmo se questo sopraggiunge prima di quello del partner o, nel caso l’orgasmo avvenga prima, fa in modo di dedicare tempo ulteriore perché anche il partner raggiunga l’apice del piacere.

Rientra in questa forma d’altruismo anche l’atto sessuale dedicato al partner senza che si pretenda in cambio nessun tipo di gratificazione.

L’altruismo sessuale ha luogo solo se entrambe le persone della coppia sanno alternativamente mostrarsi attente al piacere dell’altro poiché è improbabile che una persona si dimostri indefinitamente altruista verso una partner che, in modo egoistico, pensa solo a soddisfare il proprio piacere nella maniera più sbrigativa.

Non è altruismo sessuale l’atteggiamento della persona che, nella coppia, gode la sessualità “per procura”, cioè non sperimenta mai un proprio godimento fisico ma si bea unicamente del piacere che riesce a procurare all’altro; questo pseudo-altruismo è, con tutta probabilità, una strategia difensiva che maschera blocchi legati alla sfera psicosessuale.

« Torna all'Indice del Glossario
error: Questo contenuto è protetto!!