Amazia

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

L’amazia è una rara condizione congenita definita dall’assenza di tessuto mammario ossia, più specificatamente, il tessuto del seno è assente, mentre il capezzolo e l’aureola circostante è invece presente.

L’amazia, in genere, è una diretta conseguenza di radiazioni o particolari interventi chirurgici quali ad esempio quello eseguito per rimuovere la ghiandola mammaria come parte di un programma di trattamento del cancro, con l’obiettivo di asportare tutto il tessuto canceroso in modo che non possa metastatizzare agli organi vicini.

L’unica terapia praticabile per questa condizione è il trattamento è chirurgico estetico o plastico, accompagnato da una idonea terapia psicologica.

« Torna all'Indice del Glossario