Amfigenesi

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

L’amfigenesi è una condizione di omosessualità non assoluta si tratta quindi di un tipo di bisessualità.

Viene riconosciuta come una tendenza ad intraprendere relazioni sessuali con persone del proprio e dell’altro sesso. Tali relazioni sono caratterizzate dalla presenza di attrazione sessuale reale e sembra motivata dal provare diverse forme di piacere nel relazionarsi con i due generi.

Il soggetto amfigenico ha per lo più rapporti sessuali con membri del proprio sesso ma sporadicamente intrattiene anche rapporti eterosessuali.

Dal grego amphi + genesis, che genera ambiguità.

Vedi Bisessualità.

« Torna all'Indice del Glossario
error: Questo contenuto è protetto!!