L’unione del granchio

Pubblicato da Orizzonti Sconosciuti il

« Torna all'Indice del Glossario

Posizione sessuale del kamasutra in cui l’uomo è disteso in posizione supina con la donna seduta di spalle sopra di lui la quale, dopo essersi inserita il pene in vagina, si inclina all’indietro appoggiandosi su mani e piedi.

Questa posizione le consentirà di agevolare il rapporto, se lo desidera, utilizzando le gambe per spostarsi verticalmente su e giù in maniera ritmica.

Pro:

  • La donna può controllare la profondità e la velocità della penetrazione.
  • L’uomo, afferrandola per i fianchi, può aiutarla nei movimenti verticali o, può accarezzarle liberamente i seni o il corpo.
  • La sensazione dei capelli della donna che “accarezzano” il viso dell’uomo è particolarmente gradevole e eccitante.

Contro:

  • Movimenti troppo rapidi e incontrollati potrebbero provocare, durante il rapporto, dolore alla donna o, causare uscite involontarie del pene che potrebbero anche provocare una sua brusca flessione o frattura.
  • Rischio di un eventuale e involontario scivolamento o cedimento delle braccia della donna la quale, cadendo o lasciandosi andare troppo all’indietro per la foga del momento, colpirebbe violentemente con la propria testa il viso del proprio partner.
  • Posizione che non permette un contatto visivo fra i partner.
« Torna all'Indice del Glossario
error: Questo contenuto è protetto!!