Io e Te

Pubblicato da Shiri Hikaru il

Come titolo volevo scrivere un’altra cosa. Stavo per scrivere “Slave e Master”, un titolo molto più evocativo di due semplici pronomi personali. Pronomi che coinvolgono in prima persona…me in questo caso, ma io credo, o mi auguro, che quello che vorrei dire trascendesse un po’ la mia esperienza personale e sperare che molte altre persone vi si riconoscano.

Forse è un po’ ambiziosa come cosa, ma alla fine è anche giusto esserlo, io che neppure pensavo di poter ambire a questa felicità, ho raggiunto l’inaspettato.

Master e slave sono inoltre parole molto ben definite e io non amo definire, mi piace di più quando tutto si perde, si allontana, si intreccia per allontanarsi e unirsi ancora…tutto scorre, senza sosta, tra la mia anima e la Sua senza distinzione, ma sfumandosi man mano in un’unica entità. Questo forse si può chiamare Appartenenza…che altro non è che gioia allo stato puro.

03/07/2021

“Appartenere a per me, o meglio Appartenere a Te, è pura felicità, è pura espressione di me stessa, è un piacere che ha la medesima origine profonda della Tua stessa indole ma assolutamente complementare ad essa. Quando mi dai ordini, o quando mi guidi con la Tua voce, quando scegli cosa devo indossare, quando Ti chiedo cosa fare…sono solo segni visibili, tangibili, del mio appartenerTi …per questo sono un bisogno, per questo sono gioia per me. Totale condivisione e sintonia negli accordi più profondi delle nostre anime”

 


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *