La mia storia preferita

Pubblicato da Shiri Hikaru il

“Sei la mia storia preferita, la mia favola. Quella che vorrei ascoltare ogni notte prima di dormire, quella che racconta la nonna su quando era giovane, quella che sognerei di vivere, sei il sogno in cui prego di non svegliarti.

Sei la storia che ricordo in un pomeriggio di primavera e che fa piangere e ridere. Quella che farei di tutto per tenerla dentro al mio cuore…

La mia storia preferita: Tu”

Legata a te metaforicamente e fisicamente in ogni momento, qualcosa di invisibile e di tangibile allo stesso tempo. Definibile e indefinito. Gioia e dolore. Corpo e pensiero. Forza e fragilità. Tutto unito, legato, saldato insieme.

Insieme.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.